Lipoaspirazione, liposcultura e rimodellamento corporeo



Gli accumuli localizzati di grasso corporeo, resistenti alla dieta e alla ginnastica, possono essere eliminati definitivamente mediante la Lipoaspirazione o Liposcultura, tecnica di modellamento corporeo a cielo coperto.



Può essere effettuata su qualsiasi area, ma le zone dove viene praticata più frequentemente sono i fianchi, le cosce, le ginocchia, l’addome, la regione sottomentoniera. La quantità di grasso asportabile è limitata e determinata di volta in volta dal chirurgo, in base alle caratteristiche del singolo paziente. L’intervento però è ripetibile. Ad esso residuano cicatrici cutanee di minima estensione (pochi millimetri), collocate in corrispondenza di solchi cutanei naturali e perciò destinate a diventare poco visibili. Eventuali smagliature o irregolarità sottocutanee non sono però facilmente corrette con questo intervento. Il tipo di anestesia, i tempi di degenza, la frequenza e il tipo di medicazioni, l’epoca della rimozione dei punti, dipendono dal singolo caso clinico e dalla tecnica impiegata. Il risultato, pur apprezzabile fin dai primi tempi, si evidenzia in non meno di due mesi ed è destinato a migliorare ulteriormente anche seguendo un corretto regime dietetico, attività sportiva tonicizzante e massaggi linfodrenanti sulle aree trattate.