Scleroterapia (trattamento dei capillari)



La Scleroterapia comporta l’iniezione con aghi sottili di farmaci in grado di chiudere le pareti dei piccoli vasi capillari a livello degli arti inferiori.



Spesso sono necessarie più sedute per via della capacità del flusso sanguigno di ricanalizzare vasi apparentemente chiusi. Il trattamento, eseguito con farmaci regolarmente in vendita, viene associato all'utilizzo di creme specifiche e di integratori mirati al miglioramento della circolazione capillare e venosa.